1. Home
  2. Consulenza Debito
  3. Un amico potrebbe essere pieno di debiti e tu non lo sai

Un amico potrebbe essere pieno di debiti e tu non lo sai

Condividi l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Qual’è il modo migliore per ottenere informazioni? Parlare.
Qual’è il modo migliore per ottenere informazioni? Ascoltare.

E’ il caso di un amica chiamiamola “Lilli”, futura collaboratrice, che ormai da tempo segue il blog e il gruppo sognando un giorno di farne parte come collaboratrice.

Ho molta fiducia in lei, vedo che è una persona attiva e volenterosa benchè manchi di molta esperienza nel settore.

Personalmente ho ancora da imparare molto, ma diciamo che mi posso permettere qualche consiglio.

In una delle nostre solite telefonate settimanali, decidiamo che è arrivato il momento di entrare un po più nel dettaglio di questo lavoro che espropria il saldo e stralcio classico al quale Lilli era abituata.

Inoltre abbiamo molte cose in comune, amiamo gli animali, amiamo e vogliamo aiutare l’ambiente, lei è vegetariana io lo sono al 99% (mi concedo qualche scappatella quando non la posso evitare), e parlare con lei alimenta le mie credenze e lo stesso è per lei. La foto del post la dedico a lei 😉

Proseguiamo…
Inizia lo spiegone, come possiamo fare a salvare le persone dal debito, come risolvere le problematiche di chi è pieno di debiti con le banche, come interveniamo, cosa possiamo risolvere e perchè…

Diciamo una conversazione via skype di circa 40 minuti.

Dopo un attimo Lilli esclama: mi sa che allora dovrò fare formazione su di me prima.
Io rispondo: si certo, formarsi è importante, dovrai seguire un percorso di formazione, avere pazienza e aspettare i tempi giusti.
Lilli esclama nuovamente: non mi sono spiegata, ho bisogno di una vostra consulenza.

Non nascondo che per un attimo il mio cervello è andato in tilt. Cosa mi stai dicendo Lilli?

Lei si espone di più e mi fa capire che c’è una classica situazione di debito che sta opprimendo lei e la sua famiglia.

Mutuo dell’immobile del papà, il suo mutuo, il mutuo di sua sorella, il capannone dove hanno l’azienda che purtroppo visti i tempi ha accumulato anche qualche cartella esattoriale di Equitalia e si sta mettendo in brutte acque.

Come posso dire no ad Lilli?
Come non doverla aiutare?
Mi ha sempre dato fiducia, ha sempre atteso, è sempre stata paziente e poi sarà un ottima futura collaboratrice.

Mi metto subito in azione, cerco di darle qualche buon consiglio al momento, ma so che Lilli è forte, ma un consiglio non si rifiuta mai.

Stiamo andando verso il processo del colloquio per poter ottenere informazioni utili per poter capire veramente in che acque si trova per poterle gonfiare il salvagente giusto.

Obiettivo di questo mese?
Aiutare un amica a liberarsi dai debiti. Ce la faremo? Penso di si!
Si dice che chi trova un amico trova un tesoro, a volte il tesoro è davvero così vicino, più di quanto pensiamo.
Diamole una mano!

Buona giornata a tutti!
WoW

3 Commenti. Nuovo commento

Devi essere connesso per inviare un commento.

Stralci Magazine

La prima e unica rivista di settore! Se sei un vero investitore immobiliare non puoi non averla.

Richiedila subito a assistenza@stralciando.com

Impara solo ascoltando

podcast stralciando

La web serie – Stralci dal Fronte

Libro – Psicologia dell’esecutato

Ultimi Articoli

Scopri i vantaggi del Sistema Stralcinsider

 

Menu