Monthly Archives: ottobre 2011

Saldo & Stralcio Stralci Quotidiani

Da quale punto di vista guardi un Iceberg?

La sveglia ha suonato davvero troppo presto stamattina, ho deciso di scrivere da sotto le coperte, nella nostra pianura padana  non sai se ci sarà il sole fino all’ora di pranzo e la temperatura non perdona proprio.

Adoro queste mattine, mi permetto di approfittare del calduccio per fare un paio di riflessioni.

Anche se avevo stabilito che quest’anno non avrei investito denaro (….dai, per dirla tutta non proprio tutto l’anno, almeno qualche mese….) in formazione, io ed S1 non ce l’abbiamo fatta a resistere e abbiamo fatto un giretto tra qualche workshop gratuito e qualche corso nel quale ci hanno invitati come ospiti relatori.

Ecco, proprio in questo caso abbiamo capito che la formazione in Italia è poca, e quella poca è pure confusa.

Vi racconto questa, magari rendo l’idea.
read more »

Stralci Quotidiani

Meglio l’uovo oggi o l’intero pollaio domani?

meglio l'uovo oggi o la gallina domani

Meglio l’uovo oggi o l’intero pollaio domani?

Si perchè qui non si parla della gallina, ma del possibile e straordinario futuro che l’immobiliare può offrire.

Porsi la “banale” domanda su quale sia il miglior mezzo OGGI per poter fare soldi è il primo passo per guardarsi intorno e scovare l’opportunità giusta da cogliere… però bisogna coglierla!
read more »

Stralci Quotidiani

Gli investitori : chi sono, quanti sono e dove si nascondono

Molte volte vengo a contatto con persone che vorrebbero investire i propri soldi in un qualcosa che possa garantire un ritorno economico interessante, ed è in quel momento che propongo l’investimento immobiliare.

Alcuni gridano “FIGO ci sto, fantastico, facciamo e rifacciamo!”, poi li richiami per proporre qualcosa e trovano mille scuse per non tirare fuori un euro. Tornano poi dopo un po’ di tempo con la classica frase: “Ohh comunque quando hai qualcosa.. tranquillo io ci sono!”. A voi è successo? A me di continuo.
read more »

Saldo & Stralcio

Come stralciare a 360 gradi

Buongiorno, oggi voglio essere un po’ più tecnico a riguardo di un argomento mooolto caro a me e al gruppo Stralciando: lo stralcio (per l’appunto).

Molte volte si sente parlare di stralcio ma in realtà solo in pochi ne conoscono veramente i dettagli e ancor più in pochi mettono in pratica ciò che conoscono.

Ma esiste una percentuale ancor più piccola di privati che conoscono QUEI dettagli per poter stralciare in modo VERAMENTE remunerativo. Con questo non intendo approfittarsi di coloro che sono in difficoltà, intendo far si che si possa trarre profitto, e tanto, dallo scalare del debito.

Andiamo avanti!
read more »

Stralci Quotidiani

Egoismo o condivisione?

Personalmente non sono mai stato molto buono con le persone cosidette “egoiste”… anzi, chi mi conosce sa che divento molto aggressivo e difensivo nei confronti di chi non ha rispetto di me e delle persone che mi girano intorno e che amo.

L’egoista è chi vuole “solo” per lui delle cose mettendo il proprio IO al centro di tutto, facendo si che alla fine, rimanga “solo”. Giusto così! E vaff…!!

Ma quale divertimento o soddisfazione c’è a non condividere il proprio successo con gli altri?

Quando noi diventeremo ricchi, se i nostri amici o collaboratori rimarranno in una posizione economica differente, con chi passeremo il nostro tempo libero? Con chi condivideremo le nostre storie? Con chi rideremo delle difficoltà avute durante la strada? Con chi faremo le nostre vacanze?
read more »

Gestione del denaro

A proposito della gestione del denaro

Come tutti i giorni, stavo aiutando mezza S a preparare la cartella e controllavo che avesse messo tutti i libri di scuola delle materie del giorno successivo.

Ero davanti a quel foglio che ci ha dato la maestra.
Dunque, domani: 2 ore di Italiano, 2 di matematica…. e mi sono messa a leggere tutta la lista.

Manca qualcosa!
Non in cartella, manca qualcosa nelle materie di studio!

Perchè non ci insegnano la gestione del denaro? La gestione delle proprie emozioni? Come relazionarci con gli altri… ahhhhh, ho capito da tempo che avremmo dovuto pensarci io e S1 da soli se volevamo ottenere un certo tipo di risultato nella sua mentalità.

Ma mezza S è piccola, ha 7 anni, e grazie a noi, sta crescendo bene.

E chi non ha un padre e una madre che sono di esempio nella gestione del denaro?
read more »

Aste Immobiliari

Trattare con gli esecutati prima di comprare all’asta

Perché la trattativa con l’esecutato è fondamentale e devi applicare una strategia ben studiata se non vuoi ritrovarti fuori dalla porta, il portafoglio vuoto e con le pive nel sacco

Leggi attentamente questo articolo e ti prometto che alla fine troverai una sorpresa.

Dopo una mattinata domenicale passata a scambiare commenti e opinioni sulla nostra pagina facebook relativi ad un post di un nostro utente, ci siamo permessi di scrivere qualcosina a riguardo.

Trattare con gli esecutati prima di comprare all’asta giudiziaria è la parte più chirurgica dell’operazione.

Non puoi permetterti di sbagliare e rischiare di uccidere un affare.

O peggio, avere a che fare con un esecutato che non lascia immobile libero.

Sembrerà scontato ma è fondamentale aver preso accordi chiari per evitarsi brutte sorprese dopo, quando ormai hai tirato fuori i soldi dal portafogli.

Ti spiego la strategia che sta dietro a questo.

Riesco a percepire i tuoi pensieri:

“Ma a me non serve una strategia. Io compro all’asta, è la mia proprietà! Al corso mi hanno detto così.”

Vero, e non posso colpevolizzare chi ha comprato un’informazione e la prende per oro colato.

  • Ma tu la vuoi evitare di fare la figura dell’allocco con chi ti conosce, vero?
  • Non vuoi finire nell’elenco di coloro che sono rimasti fregati da qualcuno più furbo di loro, vero?
    read more »
Stralci Quotidiani

La ricchezza: tutto intorno a Te!

Prima di tutto definiamo il termine di ricchezza.

Qualcuno o qualcosa è ricco di un qualche cosa che, avendone in abbondanza, gli permette di fare, ottenere certe cose.

La ricchezza NON necessariamente è espressa in denaro. Esistono molti tipi di ricchezza ed è proprio quello che oggi vorrei affrontare con voi, portandovi ad un ragionamento che alla fine produce anche denaro.

Le persone ricche di tempo libero sono coloro che, anche senza dover fisicamente avere impegni lavorativi, si possono permettere di viaggiare, stare con la famiglia, dormire, cazz…are a loro piacimento. Ma non necessariamente devono essere ricche di denaro. Per scelta queste persone possono continuare ad avere uno stile di vita moderato, semplice, magari in una casetta fuori città con il proprio orticello, o in cima ad una montagna in piena tranquillità, non avere molte pretese perchè la loro ricchezza di tempo libero soddisfa pienamente le loro ambizioni nella vita.

read more »

Stralci Quotidiani

Negoziazione

Parliamo spesso di negoziazione.

Sicuramente il primo passo per ottenere qualcosa, è chiederlo.

Vi racconto un episodio appena accaduto.

Io e mezza S siamo davanti ad un bar ad aspettare una persona.

Mezza S mi chiede insistentemente un gelato. Anche se oggi, non essendosi comportata bene, non se lo merita.

Stufo, le do 20 centesimi e le dico: entra e chiedi se hanno un gelato a questo prezzo.

Al massimo si allena a prendere i no, le fa comunque onore aver avuto il coraggio di entrare da sola!

Dopo 1 minuto esce dal bar con un gelato in mano, e mi ridà pure i 20 centesimi!

Si vede che è nostra figlia!!

 

S1 “the boss”

Stralci Quotidiani

L’inizio (come deve essere)

In questi ultimi 2 mesi, ci siamo incontrati e abbiamo parlato con tantissime persone.

Abbiamo conosciuto persone fantastiche, e qualcuno un po’ meno valido.

In molti ci hanno contattato per sapere se era possibile collaborare con noi o avere comunque un certo tipo di formazione.

La mia risposta è sempre la stessa: Prima dimostrami che ti dai da fare. Io ti spiego i primi passi da compiere, tu falli! Quando ho valutato che sei una persona da “voglio” e non da “vorrei”, ne parliamo.

Il problema del come non c’è, perché io do sempre la massima disponibilità per spiegare e rispiegare ogni passaggio.

Ma spesso le risposte sono: non ho tempo, non ho soldi, ho paura, tra un po’…

 

Vi racconto il nostro inizio:
read more »